Mean Streets – Martin Scorsese

Mean Streets"Mean Streets" non fu l’esordio di Scorsese, Keitel e De Niro ma in fondo e’ come se lo fosse, per me almeno vale cosi’.
Mi piace l’idea di un solo film capace di far conoscere al mondo un regista e due attori che hanno segnato indelebilmente le pagine del cinema.
Del resto "Mean Streets"  e’ per molti aspetti seminale, archetipo sicuramente nella produzione futura dei tre e di molti, moltissimi atri.
Film per certi versi autobiografico perche’  quell’America, quella New York, quella Little Italy non te la inventi se non l’hai vissuta, amata e odiata nello stesso tempo. Serve che l’asfalto abbia contato i tuoi passi e il tuo guardo abbia fotografato quelle case e quelle persone per anni. Diversamente non e’ possibile.
Keitel e’ il protagonista, giovanotto destinato ad un brillante futuro, diciamo cosi’ nella malavita organizzata, quella malavita italoamericana vecchio stampo, delinquenti certo ma con una morale propria e con principi per quanto deviati, imprescindibili.
De Niro e’ Johnny Boy, un cane pazzo che non manchera’ di mettere nei guai l’amico oltre se stesso. Il finale sara’ drammatico.
Nulla da aggiungere sui due protagonisti, preferisco Keitel a De Niro ma non e’ certo il caso di stilare classifiche.
Tecnicamente Scorsese impressiona, la ricerca nel movimento di camera e’ costante, a volte pare di seguire un esperimento che trovera’ compimento nel vicino "Taxi Driver" ma ancor piu’ con "Quei bravi ragazzi" del quale "Mean Streets" e’ vero e proprio prototipo tecnico e di scrittura. E’ un gioco cercare le connessioni tra i due film ed istruttivo scoprire come e quanto il regista sia cresciuto in quasi un ventennio.
Resta il fatto che essere nel 1973 e vedere Scorsese dirigere in quel modo, deve essere stata una gran bella sorpresa e a distanza di anni anche le tante imperfezioni, sono folklore da godersi assieme al resto.
Da queste premesse non poteva che nascere un Maestro e cosi’ e’ stato.

Scheda IMDB

6 Responses to Mean Streets – Martin Scorsese

  1. wwayne scrive:

    Quest’ anno De Niro ha avuto la nomination all’ Oscar per “Il lato positivo” dopo VENTUNO anni di “astinenza”. A mio giudizio la meritava molto di più per un altro film a tematica familiare che ha girato qualche anno fa, “Stanno tutti bene.” Te lo straconsiglio se non l’ hai ancora visto.

    • Trovo che in questi 21 anni si sia sputtanato i gloriosi 21 anni precedenti, quindi spero davvero abbia qualche nuova carta in mano.
      “Stanno tutti bene” ho molta paura a vederlo perché l’originale di Tornatore con Mastroianni e’ forse l’ultimo grande film prodotto in Italia ed ho per esso una venerazione.
      Temo molto il confronto perché ho serissimi dubbi che De Niro si possa anche solo avvicinare a Mastroianni e certo il signor Kirk Jones non ha molto da spartire col nostro regista.
      Hai fatto bene a ricordarmelo pero’, vuoi mai vedere che riesco a smentirmi?

      • wwayne scrive:

        Non ho visto l’ originale di Tornatore, ma posso raccontarti un aneddoto che ti farà capire quanto sia stratosferico il remake di Kirk Jones.
        Qualche mese fa ho ripescato una classifica dei miei film preferiti che avevo stilato nel 2008, e mi sono reso conto che nei 5 anni passati da allora avevo visto soltanto 3 film che avrebbero potuto entrare in quella lista. Uno era “Stanno tutti bene”, gli altri 2 sono “Two Lovers” e “Bobby.” Grazie della risposta! : )

      • A questo punto non mi resta che vederlo ma credimi, cerca l’originale di Tornatore, fosse solo per raccogliere ogni tanto i cocci del cinema italiano che fu.
        Ci ritroviamo nel dopo-film!🙂

  2. Pingback: Ciao America! – Brian De Palma | Ultima Visione

  3. Pingback: Alice non abita piu’ qui – Martin Scorsese | Ultima Visione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: