Lies (Bugie) – Jang Sun-woo

LiesDue ragazzine sono in contatto con un artista trentottenne e una di queste decide di concedersi, evitando cosi’ di fare la fine delle due sorelle violentate (?).
Con lui perdera’ tutte le verginita’ possibili – a buon intenditor poche parole – non negandogli nulla e anzi travalicando le dinamiche del ménage tradizionale.
Non c’e’ altro da scrivere, questo e’.
Ora, che il pretesto sia il nudo artistico e’ fuori di dubbio ma e’ una scusa che non regge. Mi piace ripetere che cio’ che m’infastidisce non e’ il sesso in quanto tale, bensi’ la codardia del non volersi sporcare le mani col porno mascherandolo da grande arte.
Sara’ che l’iniziazione alle sfumature di grigio della ragazzina ha il suo appeal i primi 20 minuti, cinema solo di nome perche’ nulla ha a che fare con la settima arte, appartenendo semmai al dominio degli Squallor.
Noia, noia e ancora noia e alla centesima bastonata sulle chiappe, spereresti almeno in un uso piu’… profondo dello strumento punitivo. Poi che si vuole fare, l’apologia dell’individuo? Dei rapporti interpersonali? Della decadenza dei valori? Dello smarrimento sociale? E’ che giunti alla coprofagia, lascio la critica agli esperti che se ne intendono e auguro buona masturbazione. In ogni senso, perche’ alla fine e’ cio’ che resta.
L’idea di Jang, fin da subito palese, e’ quella di inframmezzare il film con dei backstage della realizzazione, finalizzati a cosa non so, forse a rompere la noia o come si diceva, a far finta tutto questo sia una cosa seria.
E non lo e’ anche a giocare col metacinema.
Vorrei ricordare che Jang e’ anche il regista di "The resurrection", tramnpolino di lancio per un tonfo dal quale non si e’ piu’ rialzato dal momento in cui fu il suo ultimo film e credo nessuno si sia strappato vesti e capelli.
"Lies" conferma non ci siamo persi niente.

Scheda IMDB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: