Shining – Stanley Kubrick, Diane Johnson, Stephen King (script)

JACK: Beh, che te ne pare?
WENDY: Aaah!
JACK: Beh, che te ne pare? Che cosa sei venuta a fare qui?
WENDY: Io volevo… giuro… parlare con te.
JACK: Okay. Allora fallo. Di che cosa volevi parlare?
WENDY: Ah… Non me lo ricordo più.
JACK: Non te lo ricordi più.
WENDY: No. Non me lo ricordo più.
JACK: Forse volevi parlare di Danny? Forse riguardava lui? Dobbiamo assolutamente parlare di Danny. Dobbiamo decidere che cosa ci conviene fare. Cosa ci conviene fare del bambino.
WENDY: Io non lo so.
JACK: Io non credo che tu non lo sai. Sono convinto che tu abbia idee molto chiare per quanto riguarda nostro figlio Danny, e vorrei tanto saperle anch’io, tesoro.
WENDY: Io… io credo… che sarebbe giusto farlo visitare da un dottore.
JACK: Tu credi che sarebbe giusto farlo visitare da un dottore?
WENDY: Sì.
JACK: E quando credi che sarebbe giusto farlo visitare dal dottore?
WENDY: Al più presto possibile.
JACK: Al più presto possibile.
WENDY: Jack, ti prego.
JACK: Ti preoccupa la salute di Danny, vero, cara?
WENDY: Sì.
JACK: E sei agitata per tuo figlio?
WENDY: Sì.
JACK: E non sei agitata anche per me?
WENDY: Certo, anche per te.
JACK: Certo, anche per me!
JACK: Ma tu ci hai mai pensato alle mie responsabilità? Eh?
WENDY: Io non so di che parli.
JACK: Hai mai pensato solo un secondo, un momento, a quante fottute responsabilità ho sulle mie spalle? Hai mai pensato solo per un secondo, da quando siamo qui, alle mie responsabilità verso la direzione? Non ti sei ancora resa conto che io ho accettato di occuparmi dell’Overlook Hotel fino al primo maggio? Non te ne sbatte niente, a te, vero?, che i proprietari mi hanno messo in mano l’albergo, e che hanno fiducia in me, e che io ho sottoscritto una lettera, un impegno, un contratto col quale ho accettato di prendermi questa responsabilità? Ma tu ce l’hai una vaga idea di che cos’è un principio etico e morale? Ce l’hai? E tu ce l’hai solo una vaga idea di che cosa sarebbe il mio futuro se non ce la faccio a mantenere gli impegni che ho preso? Ci hai mai pensato tu? Rispondi!
WENDY: Stammi lontano! Io voglio tornare in camera mia…
JACK: Perché?
WENDY: Perché… perché sono molto confusa. Ti scongiuro, ti chiedo solo cinque minuti per pensare.
JACK: Tu hai avuto tempo tutta la tua porca vita per pensarci sopra! A cosa vuoi che ti servano altri cinque minuti ora?

WENDY: Stammi lontano! Ti prego! Non farmi male!
JACK: Oh, ma chi ti fa niente?
WENDY: Stammi lontano!
JACK: Wendy?
WENDY: Stammi lontano!
JACK: Tesoro… luce della mia vita… non ti farò niente. Solo che devi lasciarmi finire la frase. Ho detto che non ti farò niente. Soltanto quella testa te la spacco in due! Quella tua testolina te la faccio a pezzi! Ah, ah, ah!
WENDY: Stammi lontano! Non toccarmi!
JACK: Non ti faccio niente.
WENDY: Non toccarmi! Via!
JACK: Ferma con quella mazza.
WENDY: Via!
JACK: Metti via quella mazza.
WENDY: Via! Via!
JACK: Wendy, dammi la mazza.
WENDY: Via! Via!
JACK: Dammi la mazza.
WENDY: Vattene!
JACK: Dammi la mazza.
WENDY: Vattene! Vattene! Vattene via!
JACK: Smettila con quella mazza.
WENDY: Ti prego, basta!
JACK: Dammi quella mazza.
WENDY: Via! Via!
JACK: Wendy… Dammi quella mazza. Dammi quella mazza… Porca… Aah!

JACK: Ah… Argh… Wendy… Aspetta un minuto. Che cosa fai? Che cosa fai? Ah…  Ehi! Aspetta! Che fai? Apri la porta! Maledetta! Fammi uscire da qui! Apri la porta! Wendy, sta’ a sentire: fammi uscire di qui e ti giuro che non ne parliamo più. Come se non fosse successo mai niente! Wendy, amore, mi hai fatto molto male alla testa. Mi gira tutto, e mi serve un dottore. Tesoro! Fammi uscire da qui!
WENDY: Io vado via. Vado via con Danny. Voglio riuscire a portarlo via di qui. Scendo giù col gatto delle nevi, e poi ti porto il dottore.
Wendy…
WENDY: Io vado via.
JACK: Wendy?
WENDY: Sì?
JACK: Sai, c’è una bella sorpresa per te, cara. Ah, ah, ah, ah! Tu non vai da nessuna parte. Vai a dare un’occhiata al gatto delle nevi e alla radio e capirai. Ah, ah, ah, ah, ah! Vacci a dare un’occhiata, eh? Ah, ah, ah, ah! Ah! Vacci a dare un’occhiata, eh? Ah, ah! Vacci a dare un’occhiata, eh? Ah, ah, ah, ah!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: