Kandinsky – Hajo Duchting

KandinskyTaschen e’ l’editore, maxi il formato, Hajo Duchting l’autore di questa molte altre produzioni per la stessa casa editrice e Wassily Kandinskij il protagonista della monografia.
Nato nella Russia del 1866, Kandinskij si distinse molto presto per la ricerca sul colore che lo spinse in breve tempo nella Germania espressionista e molto velocemente, respirando lo Zeitgeist di quegli anni, usci’ a grandi passi dal figurativo per divenire uno dei maestri dell’astrattismo.
Poi ha senso definire Kandinskij astratto? Ovvio che sia un’iperbole ma il punto centrale dei suoi dipinti esce sempre piu’ dall’oggettivo, dal mondo fisico che vediamo e tocchiamo per approdare nel regno dell’interiorita’ e del soggettivo.
La rappresentazione di uno stato d’animo richiede nuovi simboli, un nuovo linguaggio, la rivisitazione di tecnica e idee per esprimerle e il soggettivo diviene il solo metro di valutazione possibile, fallibile certo ma del resto fu lo stesso Kandinskij a dire dentro o fuori, o si entra in sincronia oppure tutto e’ inutile. Il percorso e’ stato lungo, ostacolato dall’anticipo sui tempi e dal regime comunista che con la presa di posizione del "realismo socialista", ha fatto scempio di artisti e scrittori, distruggendo dove possibile la loro arte e le loro vite.
Gropius gli salvo’ vita e carriera invitandolo a Weimar al Bauhaus ma anche per loro Kandinskij era troppo estremo e per molti versi, avanti in una estetica tutta da definire.
La storia comunque e’ nota e l’autore ben la sintetizza. C’e’ passione ed entusiasmo, si capisce che per Duchting Kandinskij non e’ solo lavoro e comunque il testo e’ strutturato come piace a me, fotografie contestualizzate e ben descritte. Inoltre e’ evidente e apprezzabile il suo sforzo di andare oltre la banale nozione scavando invece nel cuore della sua poetica, un viaggio introspettivo che l’arte di Kandinskij esige. 
Per il resto la qualita’ e’ la solita Taschen, ottimo prezzo, grande formato e belle immagini, non un catalogo universale ma una rampa di lancio per ulteriori ricerche.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: