Slavoj Zizek sul cinema italiano

Chiunque abbia un po’ di buon senso e cultura, non  puo’ ignorare che la vera grandezza e portata storica del cinema italiano, il suo contributo alla cultura europea e mondiale del XX secolo, non sta nel neorealismo o in qualche altro vezzo per intellettuali degenerati ma in questi tre generi straordinari: gli spaghetti western, le commedie erotiche degli anni Settanta e – il migliore di tutti, senza dubbio – i kolossal storici detti "peplum" (Maciste contro Ercole eccetera)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: