The maze runner – Il labirinto – Wes Ball

The maze runnerEssere adolescenti e’ complicato, ancor di piu’ se ti svegli dentro un ascensore che conduce ad una terra popolata da altri tuoi coetanei e circondata da alte mura, insomma una gabbia.
Peggio e’ se del tuo passato ricordi solo il nome e come se non bastasse oltre quelle mura esistono esseri sconosciuti e assassini che popolano il labirinto misterioso e mutevole. Insomma, una trappola dalla quale non c’e’ via di fuga ma che non fa desistere Dylan O’Brien, il protagonista, dall’intento di fuggire.
Scoprire poi che i mostri che popolano il labirinto sono in relazione con chi spedisce i ragazzi in superficie, dara’ molte motivazioni in piu’ per cercare di risolvere il mistero.
Prodotto che in un primo tempo avevo battezzato adolescenziale, e attenzione lo e’, sulla falsariga di "The Hunger Games" ma che sa comunque rivelare non poche soprese. Innanzitutto la scansione del ritmo e’ ottima, gli indizi perfettamente misurati e ben distribuiti nel corso della pellicola, percio’ la curiosita’ resta sospesa sul filo della tensione malgrado il mistero si dipani con regolarita’.
Cio’ basterebbe a farne un buon prodotto al quale si aggiunge il merito di una buona storia, ordinaria certo, l’ennesima allitterazione del crescere in chiave d’avventura o se vogliamo la riproposizione del cliche’ del falso mondo antico, punta dell’iceberg di una realta’ ipertecnologica, filone di genere con mille altri rivoli, dal postatomico al passato ucronico ma anche qui si gioca con molta intelligenza. Fin dai primi minuti parte delle carte si scoprono e gia’ sappiamo che dovremo attendere molte altre soprese. Finale non scontato, in parte intuibile ma che riserva colpi di scena sino all’ultimo secondo. Storia apertissima che prelude ad altri seguiti, uno dei quali in uscita in questi giorni.. E’ presto per dirlo ma le potenzialita’ ci sono e verrebbe voglia di leggere i libri per sapere come va a finire.
Non male i ragazzi protagonisti ma anche con loro e’ difficile esprimere entusiasmi.
Il film mi e’ piaciuto, l’ho seguito con molto interesse e aspetto il resto quanto prima.

Scheda IMDB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: