Modenesi e Modena, Fotografie di Beppe Zagalia – Mata, Modena, 25-06-2016

Modenesi e Modena, Fotografie di Beppe ZagaliaFotografie di Beppe ZagaliaChe ormai il Mata a Modena sia relegato a contenitore di varie ed eventuali e’ gia’ chiaro al suo terzo appuntamento. Non lo dico per svalutare quanto si e’ gia’ visto figuriamoci perche’ sono state cose buone, semmai per sottolineare quanto e’ distante la realta’ dei fatti con la faziosita’ di un’amministrazione comunale che ha voluto vendere un’insana operazione commerciale come fiore all’occhiello culturale di una citta’ che non sa andare oltre lo zampone e tortellini. Che la dimensione del Mata sia sempre piu’ cittadina, neppure provinciale o regionale, lo conferma questa mostra della quale non so neppure bene perche’ ne scrivo, dal momento in cui gia’ per chi viene dalla provincia, ha poco senso. Il tema e’ Modena, o meglio i modenesi, nell’idea di fondo del fotografo Beppe Zagalia per il quale la mostra si puo’ intendere come retrospettiva personale.
Non c’e’ architettura, commercio o uno sguardo sulla citta’ se non come conseguenza dei personaggi, spesso negozianti piu’ o meno storici, baristi, commessi e artigiani. Da un lato c’e’ la nostalgia di una citta’ che sotto il peso di una folle sostituzione etnica si sta annientando ma questo non e’ un problema solo modenese, dall’altro l’evidenziare come "una faccia, una razza" si possa ridurre anche alla sola appartenenza urbana. E’ un bel modo di raccontare una citta’ che si aggiunge alla possibiltita’ per gli autoctoni di riconoscere e riconoscersi tra le centinaia di volti presenti. Non c’e’ un ordine preciso, se non nelle esperienze di Zagalia. Inevitabili le marchette alla politica ma gli inchini alle processioni non sono solo al Sud, cambia solo la forma non la sostanza.
Per me che sono si modenese ma di provincia, resta una simpatica curiosita’, una lezione piu’ fisiognomica che emotiva ma ne e’ valsa comunque la pena.

Pagina ufficiale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: