After.Life – Agnieszka Wojtowicz-Vosloo

After Life - 2Autorevoli scienziati hanno dimostrato che litigare col fidanzato e guidare in autostrada sotto la pioggia mentre si usa il cellulare, aumenta considerevolmente le probabilita’ di fare un incidente e morire.
Questo e’ cio’ che accade a Christina Ricci, trentenne insoddisfatta e infelice e siccome gli esperti hanno sempre ragione, si ritrova di punto in bianco sul tavolo mortuario di Liam Neeson, proprietario dell’agenzia di pompe funebri incaricata della sepoltura. Cio’ che non si poteva prevedere invece e’ che la nostra ancora disquisisse sulla vita e sulla morte col suo becchino, il quale dice lui, ha il potere di parlare coi morti e rassegnarli all’eternita’.
Chi non si rassegna invece e’ Justin Long, il fidanzato  che tra rimorso e dolore, cerca inutilmente di vederla prima della sepoltura ma qualcosa continuamente glielo impedisce e l’affare insomma, si fa sospetto.
Non ricordo di chi e’ la battuta sul polacco che di mestiere faceva il tabellone di lettere dall’ottico ma certo ben si applica alla nostra Agnieszka regista che cerca di reinventare il genere horror/thriller/psicologico.
Sui morti e sepolti abbiamo visto molto ma in effetti qualcosa di nuovo c’e’. La regista si muove con tranquillita’ e non lascia varchi alla noia, la progressione e’ costante cosi’ come lo sono gli indizi sulla conclusione.
Le sensazioni su quale sia la verita’ si alternano e a lungo resta il dubbio che comunque si dipana col giusto grado lungo tutta la pellicola sino alla conclusione e non e’ male.
Gia’ i motivi per vedere il film bastano e avanzano ma se a cio’ aggiungiamo la Christina come mamma l’ha fatta, allora e’ imperativo buttarcisi a pesce, sulla pellicola, non sulla Christina purtroppo.
Una buona variazione sul tema, Ricci o non Ricci va bene.

Scheda IMDB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: