La quinta onda – J Blakeson

La quinta ondaArrivano gli alieni e non sono dei pucciosi ET. In realta’ di loro non si sa proprio nulla se non che hanno grosse astronavi piazzate sui cieli del mondo e con una prima onda elettromagnetica hanno tolto energia a tutti. La seconda onda spazza via le citta’ costiere dagli atlanti e la terza porta virus mortali attraverso gli uccelli. A questo punto non resta molto degli esseri umani che oltretutto devono affrontare la quarta onda, l’invasione complicata dal fatto che “loro” prendono possesso degli umani, rendendosi di fatto indistinguibili a noi.
Vediamo tutto questo raccontato attraverso gli occhi di ragazzina di Chloë Grace Moretz la quale, dopo aver perso tutto, genitori inclusi, sta per perdere anche il fratellino arruolato dall’esercito per combattere gli alieni mascherati da umani. Ma le cose non sono come sembrano.
Il film e’ andato maluccio ma non malissimo, giudicato severamente ma in media a questi prodotti.
Prima dell’ennesima trilogia, “La quinta onda” inizia a pagare la noia dei ragazzini, meglio se ragazzine, che salvano il mondo. Io capisco che si debba leccare la ciottola finche’ ce n’e’, ma ormai e’ evidente che non ce n’e’ piu’. E attenzione, questo e’ anche uno dei piu’ sensati, per dire gli altri ma mi metto nei panni dell’adolescente, forse pure lui non ne puo’ piu’ di mollaccioni cellulare-dipendenti che improvvisamente si ritrovano macchine da guerra e forse anche a lui inizia a sembrare una fesseria eccessiva.
Lei, la protagonista, e’ pure bellina, carina, bravina. Lo sono tutte. Effetti speciali in quantita’ sotto la norma e nemmeno cosi’ speciali. Regia da minimo sindacale, ritmo discreto, quello si.
Faranno il seguito? Boh, vedremo.

Scheda IMDB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: