Sarah Moon – Qui e Ora. Ici et Maintenant – Palazzetto Eucherio Sanvitale, Parma 08-10-2016

Sarah Moon – Qui e OraParma e’ davvero una citta’ bellissima e quando riesce a sorprenderti, il piacere si moltiplica a dismisura. Confesso anche di conoscerla poco, l’ho girata da turista, spesso con mete precise legate a mostre e manifestazioni ma proprio una mostra mi ha condotto all’interno dei giardini del Parco Ducale, un luogo che in autunno diviene magico, la culla perfetta per Sarah Moon, una fotografa, una grande artista  che della magia ha fatto la propria cifra stilistica.
Vista per la prima volta dal vivo qualche anno fa in occasione della Fotografia Europea reggiana, da allora mi e’ rimasto addosso il mistero di immagini che oltre l’iconografia gotica, evocano stati emotivi profondi, percio’ affascinanti e spaventosi. Certo, molto dipende da una predisposizione mentale a certe atmosfere, in fondo nella sua fotografia a stento si riconosce il soggetto in quanto tale ma si esplorano gli echi che risuonano dentro la mente o nel cuore e perche’ no, nello stomaco.
Lo stile della fotografa francese e’ talmente caratterizzato e peculiare che o piace o non piace, e’ difficile porla nel mezzo dei propri gusti. Bianco e nero spesso seppiato, desaturato, antichita’ di un futuro alternativo, steampunk che s’intreccia con la magia delle favole, quelle delle notte piu’ nere, poche stelle, poca luna e strane presenze. A Parma la ritroviamo con cose nuove, di quest’anno e il precedente, nonche’ opere di qualche tempo addietro a manifestare una contnuita’ stilistica che mai s’appoggia sugli allori, nuove idee sul medesimo soggetto. Tutto e’ perfetto, dall’intorno come detto ma anche l’interno del Palazzetto Eucherio coi suoi affreschi di provenienza incerta ma di grande fascino, rilanciano la magia di atmosfere senza tempo che ben sposano le fotografie della Moon.
Un grande applauso ai curatori e ovviamente a Carla Sozzani della Galleria omonima che della Moon e’ amica e curatrice. Non c’e’ molto tempo per vederla, solo fino al 15 Ottobre, ma vale la pena affrettarsi.

Pagina evento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: