Tomorrowland – Il mondo di domani – Brad Bird

Tomorrowland - Il mondo di domaniEsiste un luogo incantato, laddove come disse Clarke "ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia". E’ un posto nel quale si accede solo per invito, serve essere molto dotati e intelligenti e George Clooney seppe dimostrarlo sin da bambino. Lo e’ anche Britt Robertson che 40 anni dopo Clooney viene scelta per il grande salto ma nel frattempo le cose sono cambiate. L’Eden non e’ piu’ cosi’ meraviglioso e un dittatore governa a proprio gusto e piacere, un piacere evidentemente non condiviso da tutti.
Bird, doppio premio Oscar con la Pixar, ovvero Disney, ovvero il grimaldello ideologico che i poteri forti usano da anni contro le menti deboli dei piu’ piccini. "Tomorrowland" e’ una favolona siamo d’accordo. Soliti ragazzini che salvano il mondo e vabbe’, adulti cattivi, addirittura la protagonista scelta per avere il grande merito di sabotare imprese governative e giuro, lo dicono testualmente, il che fa un po’ ridere quando il messaggio arriva dalla piu’ viscida delle multinazionali in circolazione. E’ che ancora questi fanno film dove per un futuro migliore c’e’ bisogno di "chi crede ai propri sogni". Per il futuro abbiamo bisogno di ingegneri che sappiano costruire un ponte senza che crolli dopo due mesi o un medico che non ammazzi i propri pazienti e vaglielo a spiegare ma  lasciamo perdere.
La Robertson e’ odiosa, certo avra’ pur dovuto stare sopra le righe ma da’ fastidio fisico. Clooney e’ bravo, cioe’ gigioneggia perche’ deve gigioneggiare e perche’ gigioneggiare gli riesce benissimo ma in genere diciamo che ci mette del suo e su un film cosi’ poteva pure evitare. Meglio Hugh Laurie che ci dimostra di non essere un  House rigirato ma questo gia’ lo sapevamo.
Vabbe’, diciamocelo, sono io quello fuori target pur non bocciando il film del tutto perche’ alcuni momenti sono davvero buoni.
Non fosse per il maledetto politicamente corretto forse mi sarebbe anche piaciuto…

Scheda IMDB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: