Tre colori – Film bianco – Krzysztof Kieslowski

Tre colori - Film biancoSecondo della trilogia, secondo colore della bandiera francese, secondo proclama nazionale, uguaglianza. Zbigniew Zamachowski e’ Karol, polacco emigrato in Francia e lo incontriamo nel momento del divorzio voluto dalla moglie moglie, Julie Delpy perche’ lui come dire, non consuma.
Da qui partiranno una serie di disavventure che obbligheranno Karol a tornare in patria da clandestino. Come si suol dire pero’ una volta raggiunto il fondo non si puo’ che risalire e lo fara’ per davvero, diventando in breve tempo ricchissimo pur senza dimenticare mai la moglie alla quale riservera’ una sorpresa anche per lei.
Ammetto che per tutta la prima meta’ del film, l’ho sottovalutato, rapportandolo al precedente "Film blu".
Il dramma c’e’ ma la leggerezza del personaggio, merito indubbiamente di Zamachowski, e’ celato ad un primo sguardo forse non troppo attento come il mio. Vero pero’ che poi arriva tutto e una certa ironia s’intreccia alla psicologia complessa della storia. Storia di uguaglianza si diceva, un’uguaglianza che e’ un pareggio con la vita, con un fato avverso che si puo’ ribaltare, un contrappasso che funziona anche in positivo. Ad ogni modo l’attore con la sua faccetta triste ma furba, incarna perfettamente il suo ruolo e cosi’ la Polonia nel bianco non sempre immacolato ma con una gran voglia di rinascere dopo la caduta del muro. Il film e’ del 1993 e la nazione libera e’  in cerca di un’uguaglianza col resto dell’Occidente. Piacevolissimo il gioco d’incastri con l’intera trilogia, rimandi incrociati, paralleli, similitudini e ovviamente la capacita’ di impostare le scene in modo tale che il banco risalti e non solo come colore.
Kieslowski e’ un orologiaio per meccanismi di alta precisione in una storia che si puo’ leggere in tanti modi, dal legame sesso e potere all’inno della determinazione, dal valore dei rapporti umani all’etica dell’amore. 
O solo come una bella favola, divertente e un po’ amara.

Scheda IMDB

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: