Lavoro in movimento – MAST. 25-03-2017

Lavoro in movimentoIl Mast. e’ un luogo bellissimo, ogni volta lo scrivo, ogni volta sento il bisogno di sottolinearlo. Poi non lo so, sara’ stata la giornata di primavera, la visita a fine mattinata invece che a fine giornata ma m’e’ parso piu’ bello del solito. Anche la mostra e’ stata diversa dal solito. Se il Mast. persegue la missione di raccontare l’industria, di evolverla attraverso sinergie e ricerche e l’arte e’ un mezzo importante allo scopo. Abbiamo visto innumerevoli mostre fotografiche, spesso monografiche e non sempre di fotografi esclusivamente votati all’industria ma sempre ponendo al centro le macchine, il territorio, la finanza e di frequente l’uomo, uomo del passato o del presente, di tutti i continenti e in tutti i ruoli ricopribili all’interno del sistema. Questa volta invece sono i video ad essere protagonisti, siano essi installazioni o cortometraggi, con finalita’ artistiche o piu’ spesso politiche. Diversa e’ la grande sala non piu’ illuminata ma sapientemente in penombra per far vedere, ammirare gli schermi piccoli e grandi che ospitano le opere riassunte e dettagliate da tablet e non piu’ targhe appese. Ancora una volta Urs Stahel il curatore, si dimostra persona attenta e colta, originale e straordinariamente dotato nel proporre nuove idee anche attraverso un cambio sintattico.
Mostra collettiva, il lavoro soggetto del discorso e non potrebbe essere diversamente, laddove le video installazioni raccontano una storia o un concetto, talvolta attraverso metafore, come il lavoro di Chen, Doherty o Hugo, oppure con la cruda realta’ di Ancarani, Farocki / Ehmann, Vroege o Nuis. Impianti favolosi, dislocazione dei video mirata per confronti mai casuali, schermi ad alta visibilita’, audio direzionale impressionate e suggestivo. Sempre importanti le mostre del Mast. ma questa mi e’ particolarmente piaciuta per impostazione e organizzazione, Mi ripeto? Da non perdere.

Scheda evento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: