Warcraft, L’inizio – Duncan Jones

Warcraft, L'inizioNon mi sono mai piaciuti gli strategici in tempo reale, credo sia una questione di indole. Del videogioco preferisco la parte adrenalinica o se deve essere puzzle, che sia adventure o gli action game alla "Tomb Raider".
Ecco perche’  quando la Blizzard pubblico’ il primo Warcraft nel 1993 lo ignorai totalmente, pur ricordando il clamore mediatico dell’epoca, continuato poi nel tempo sino ad oggi, con l’uscita del film nelle sale. In mezzo ci sono stati infiniti episodi, libri, fumetti e insomma, e’ nato un vero e proprio universo letterario. Il film parte dall’inizio, cioe’ dall’invasione di Azeroth il mondo degli umani, nani, maghi e altre razze, da parte degli orchi. In realta’ le tinte non sono cosi’ nette come sembrerebbe perche’ tra gli orchi c’e’ chi si ribella al capo stregone Guldan e tra gli umani c’e’ chi ha a che fare in prima persona con l’invasione. Insomma l’intreccio e’ determinante ai fini della storia che qui inizia e puo’ svilupparsi in infinite puntate.
L’impressione infatti e’ di qualcosa a lunghissimo termine che probabilmente non si fermera’ al cinema, anzi scommetto che la produzione attenda un drastico calo dei costi delle tecnologie per farne una serie televisiva. Gli effetti speciali sono impressionanti, il realismo degli orchi sfiora le perfezione e crea di fatto una nuova possibilita’ cinematografica, quella cioe’ che fa a meno dell’attore stesso rivestendo chiunque di una forma digitale. Credo faccia parte dell’investimento inziale, poter contare su un numero indeterminato di seguiti senza bisogno di reboot o fesserie del genere. Saltiamo percio’ a pie’ pari il giudizio sugli interpreti per quanto non mi siano dispiaciuti, nessun grande nome ma buone performance per tutti. Jones e’ tutto sommato bravo. Sa essere originale all’interno di un brand gia’ caratterizzato e tecnicamente trova soluzioni interessanti, senza esagerare pur nel pieno dell’azione. Il film e’ molto buono nel finale, una certa stasi nella parte centrale in attesa dell’inevitabile scontro, un tempo troppo lungo per la sola caratterizzazione dei personaggi comunque ben realizzata.
Buon inizio non c’e’ dubbio, pronti a cio’ che verra’.

Scheda IMDB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: