Bill Viola – Palazzo Strozzi, Firenze 17-06-2017

Bill Viola Firenze 1

Bill Viola Firenze 2

Pagina ufficiale

Art City 2017, Bologna 04-02-2017 (quinta parte)

Art-City-2017---Peter-Buggenhout_thuA Palazzo Toschi, cornice straordinaria per esposizioni di questo tipo, troviamo Peter Buggenhout artista belga in mostra con due opere inedite ed importanti anche nella dimensione. Monumentale in ogni senso, l’opera "The Blind Leading The Blind # 65" coi suoi 10 metri altezza e 6 di lunghezza, riempie il grande salone del palazzo, trasudando scarti industriali, ferro e calcinacci, blob disorganizzato che nel complesso assume parvenza organica, vivente, estensione di quell’umanita’ che l’ha prodotta e per molti versi rappresenta. Ancora piu’ forte la sensazione di meccanismo organico e’ con la seconda opera, la 25, racchiusa in una teca per musei ancora da inventare.
Ancora un ritorno al passato ma le dimensioni contano, contano eccome.
Art City 2017 - Giulia Dall'olioConcludiamo con "Sequela" mostra collettiva curata da Leonardo Regano nell’ex Chiesa di San Mattia, devo dire una delle esposizioni che mi ha convinto di piu’, per idea e contenuto. E’ il ritrovare il sacro nel quotidiano e mentre la ricerca della provocazione dissacratoria puzza ormai di stantio e convince solo i poveri d’idee e spirito, si puo’ scoprire come anche in una sfera laica, sia possibile rispettare ed imparare dalla Fede che ricordiamo deve essere ed e’ prima di tutto, dottrina di etica es esistenza.
Il luogo, una ex chiesa, aiuta ma l’allestimento e’ fenomenale laddove le nicchie ospitano i tanti artisti presenti e il centro si riempie di altre opere in un equilibrio proprio e collettivo.. Sarebbero da citare molti se non tutti ma mi piace ricordare l’opera di Gencay Kasapci, il grande dipinto di Giulia Dall’Olio  e Bill Viola, come sempre un gigante.
C’e’ tempo fino al 12 Febbraio, assolutamente da non perdere.

Peter Buggenhout
Sequela

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: